Milano Rita – Le briciole che bastano

Rita Milano, avvocato, è specializzata nella responsabilità medica, occupandosi in tutta Italia di casi di malasanità, in difesa di coloro che lamentano un errato agire medico. Nel suo primo libro, Le radici del mio albero bellissimo, ha trasferito in un romanzo l’esperienza vissuta da alcune famiglie sul difficile tema della riproduzione mediamente assistita; ciò al fine di offrire un valido supporto a coloro che vivono la medesima, travagliata esperienza.
In questo nuovo romanzo, invece, si sofferma a descrivere una storia d’amore sofferta ma a modo suo appagante e totalizzante, fatta di silenzi e di piccoli gesti, di segreti e di recriminazioni, di contraddizioni e di affermazioni. Attraverso i ricordi di bambina e di ragazza, l’autrice ripercorre la strada che l’ha portata a scrivere quello che, man mano che le pagine scorrono, da romanzo si trasforma in lettera, fino a giungere a un epilogo che non solo conclude la storia, ma mette la firma anche sul racconto del passato e del presente della vita di una donna moderna, forte e fragile al tempo stesso.